12/2018 LA POLIZZA SANITARIA ENPAM "SALUTEMIA" VALIDA PER L'ANNO 2019

–  NON E' PREVISTA SCADENZA –

Graziella Reposi

Anche per l’anno 2019 gli iscritti all’ENPAM potranno scegliere una copertura sanitaria attivata in convenzione con la Società di Mutuo Soccorso controllata dall’Ente stesso “SaluteMia”, che si occupa  dell’assistenza sanitaria integrativa (ma anche di altre prestazioni sanitarie integrative complementari sostitutive rispetto a quelle erogate dal SSN).

“SaluteMia Società di Mutuo Soccorso dei Medici e degli Odontoiatri” è incaricata, come prima attività, di gestire le richieste di adesione e di rimborso degli iscritti relative alla polizza sanitaria. A tale Società possono aderire solo gli iscritti all’ENPAM.

Viene confermata la detraibilità fiscale delle somme pagate al 19% fino ad un massimo di spesa di Euro 1.291,14 e un rapporto più diretto tra l’iscritto ed il gestore della pratica di rimborso.
L’adesione alla Società di Mutuo Soccorso può essere richiesta, in qualità di soci ordinari, da tutti i medici e gli odontoiatri iscritti all’ENPAM (anche pensionati) e da tutti i superstiti, senza limiti di età.

Ecco i piani sanitari disponibili per gli iscritti Enpam, che possono essere strutturati e combinati tra loro in base alle esigenze personali e del nucleo familiare.

PIANO BASE E PIANI INTEGRATIVI
Il piano base copre dai rischi che derivano da gravi eventi morbosi e include i rimborsi per i grandi interventi chirurgici, anche per i neonati nei primi due anni di vita nel caso di correzione di malformazioni congenite.

Ci sono poi le prestazioni di alta diagnostica, e l’assistenza alla maternità con ecografie, compresa la morfologica, le visite ostetrico ginecologiche e la visita successiva al parto.

Per chi ha più di 34 anni sono inoltre incluse l’amniocentesi e la villocentesi.

A completare le garanzie c’è la prevenzione: cardiovascolare, oncologica, pediatrica (riservata a chi aderisce con il nucleo familiare), odontoiatrica e oculistica.

Al piano base si può aggiungere uno o più piani integrativi.

In tutto sono quattro:

Ricoveri, con il rimborso delle spese mediche per ricovero con o senza intervento chirurgico e il day hospital;

Specialistica, il piano pensato per gli ultrasettantenni con le prestazioni di alta diagnostica integrata, le analisi di laboratorio e la fisioterapia;

Specialistica Plus! con un pacchetto dedicato alla maternità;

Odontoiatria, la copertura specifica per le cure dentarie e le prestazioni odontoiatriche particolari.

Le tutele integrative comprendono anche un piano sanitario speciale che si chiama Optima salus.

È una copertura modulare molto ampia che può essere acquistata in aggiunta agli altri piani oppure da sola.

Medicina preventiva oncologica, alta diagnostica, infortuni, prevenzione odontoiatrica, sono solo alcune delle prestazioni incluse. Rientrano nella copertura, infatti, anche le cure per l’infertilità, l’assistenza in gravidanza, con il test dell’amniocentesi, e le spese per il parto.

 

STRUTTURE IN CONVENZIONE
I piani (da quest’anno anche Optima Salus) offrono la possibilità di rivolgersi a una rete in convenzione. In questo modo si riducono i tempi di attesa tra la richiesta e la prestazione e per di più è SaluteMia a pagare direttamente le strutture.

Non si dovranno quindi anticipare somme se non nel caso in cui una parte della prestazione non sia coperta dal piano sanitario scelto.


ADESIONE
La copertura può essere estesa ai familiari, coniuge o convivente more uxorio, figli minorenni del socio, figli maggiorenni fiscalmente a carico fino al compimento del ventisettesimo anno (escluso) ed i figli anche oltre i 26 anni, fiscalmente a carico, con invalidità permanente non inferiore a due terzi.

Si può aderire online attraverso il sito www.salutemia.net dal quale è possibile ottenere anche un preventivo su misura.
L’adesione ai piani sanitari può essere singola o con l'estensione al proprio nucleo familiare.
Per aderire è necessario compilare il modulo di richiesta di adesione al Piano Sanitario, che è possibile scegliere secondo le proprie esigenze. Ogni interessato può infatti scegliere i Piani di proprio interesse per sé e per i familiari, con la possibilità di differenziarli singolarmente. L’UNICA PRESTAZIONE SANITARIA OBBLIGATORIA PER OGNI COMPONENTE INCLUSO NEL PIANO E' QUELLA RELATIVA AL “PIANO SANITARIO BASE”, MA DAL QUARTO FIGLIO (COMPRESO) QUESTO PIANO E' GRATUITO. Ogni componente del nucleo familiare può scegliere individualmente le garanzie integrative che desidera, senza la necessità di dover sottoscrivere le stesse scelte per l’intero nucleo familiare.
All’uopo è necessario registrarsi all’area riservata del sito, inserire i dati richiesti per l’adesione, scegliere la tipologia assicurativa di proprio interesse e pagare il contributo calcolato.
Sarà comunque possibile anche compilare a mano il modulo di adesione, scaricabile sempre dal sito, ed inviarlo alla Società con le modalità indicate sul modulo stesso.


NESSUN LIMITE DI ETA'
L’adesione ha valore biennale. Per poter aderire non sono previsti limiti di età anche per i coniugi o i conviventi. Ogni componente del nucleo familiare può scegliere le garanzie integrative che desidera individualmente, senza la necessità di dover sottoscrivere le stesse combinazioni per l'intera famiglia. L’iscritto potrà inoltre contare su una Commissione a cui rivolgersi in caso di controversie inerenti la liquidabilità delle prestazioni.

PER I SOCI CHE SOTTOSCRIVONO I PIANI SANITARI SUCCESSIVAMENTE AL 30/06 DELL’ANNO DI RIFERIMENTO, PURCHÉ L’ADESIONE AL/I PIANO/I SIA STATA PERFEZIONATA TRAMITE INVIO DELL’APPOSITO MODULO DI ADESIONE E PAGAMENTO DEL RELATIVO CONTRIBUTO PARI AL 60% DI QUELLO ANNUO (ARROTONDATO ALL’UNITÀ DI EURO), LE COPERTURE SARANNO OPERATIVE PER IL PERIODO CHE DECORRE DAL 1° DEL MESE SUCCESSIVO A QUELLO DI PAGAMENTO DEL CONTRIBUTO, FINO AL 31 DICEMBRE.


MODALITA' DI ADESIONE
È possibile sottoscrivere il Piano Sanitario nei seguenti modi:

1. Telefonando al numero 06.21.011.350, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 17,00: è possibile ricevere supporto dagli operatori che proporranno i Piani assistenziali in base alle esigenze e necessità del richiedente;

2. Registrandosi all’area riservata del sito, compilando il modulo di adesione direttamente online: inserire i dati richiesti per l’adesione, scegliere la tipologia assicurativa di proprio interesse e pagare il contributo calcolato con bonifico bancario seguendo le istruzioni stampate sul modulo (attenzione: l’iscrizione on-line consentirà un calcolo automatico del contributo);

3. Oppure compilando a mano il modulo di adesione, scaricabile sempre dal sito inviandolo:

   • Via fax al numero 06 21.011.950

   • Via e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

   • Via posta ordinaria a Salutemia - Via Torino n. 38 - 00184 ROMA

   • Tramite upload nell’area riservata del sito www.salutemia.net

Il piano BASE è obbligatorio per il Socio caponucleo e per tutti i componenti del nucleo familiare a favore dei quali si intende sottoscrivere uno o più Piani Integrativi. I Piani Integrativi sono a scelta per ogni componente, pertanto, è possibile inserire uno o tutti i Piani Integrativi per ogni familiare, in piena libertà.

ATTENZIONE!
I contributi indicati nella tabella (B) si intendono per anno mentre la durata dei Piani Sanitari indicati è biennale.
A tal fine l'adesione ad uno o più Piani implica l'obbligo di versamento dei relativi contributi per due anni.

(*) l'ammontare del contributo annuo per il Piano Optima Salus Nucleo è in base alla fascia di età di appartenenza del Caponucleo.

Per maggiori informazioni è possibile:

  • Scrivere una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ;
  • Contattare il numero telefonico 06.21.011.350 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 16,30);
    Se le linee sono occupate è possibile inviare il proprio numero a "Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. "
  • Inviare un fax al numero 06.21.011.950;
  • Per posta ordinaria a SaluteMia, (Via Torino 38 - 00184 Roma) .

 

MODALITA' DI PAGAMENTO

Bonifico bancario intestato a:
SaluteMia Società di Mutuo Soccorso dei Medici e degli Odontoiatri
IBAN: IT73C0312703207000000004000
Causale: nome cognome, quota associativa 2019 + contributi Piani Sanitari 2019 a SaluteMia 

 

QUOTA ASSOCIATIVA ANNUA

  • € 50,00 PER SOCIO ORDINARIO SINGLE
  • € 80,00 PER SOCIO ORDINARIO CON NUCLEO FAMILIARE

 

DETRAZIONI FISCALI DELLE SPESE ASSICURATIVE

Anche quest’anno il costo della copertura sanitaria si potrà detrarre dalle tasse al 19%. Infatti, grazie alla gestione attraverso una Società di Mutuo Soccorso, le spese assicurative sono assimilate ai contributi associativi che per legge possono essere detratti dalle imposte da pagare.

In base a quanto previsto dal Testo Unico delle Imposte sui Redditi (TUIR) Art. 15, comma 1, lettera i-bis, che stabilisce che i contributi “versati dai soci alle Società di Mutuo Soccorso che operano esclusivamente nei settori di cui all’Art. 1, n. 3818/15.04.1886, al fine di assicurare ai soci un sussidio nei casi di malattia, di impotenza al lavoro o di vecchiaia, oppure in caso di decesso, un aiuto alle loro famiglie” godono di una detrazione di imposta pari al 19%.

l contributi sono detraibili fino ad un importo massimo di € 1.291,14 ed il 19% di tale cifra è di € 245,31, (ammontare dell’importo detraibile al momento della dichiarazione dei redditi), da scontarsi direttamente sulle tasse da pagare.


PRESTAZIONI SANITARIE E RIMBORSI

Per conoscere i nomi dei professionisti e delle strutture sanitarie convenzionate è possibile prendere visione della sezione “Strutture Convenzionate” sul sito.

Per tutte le prestazioni previste dal Piano Sanitario diverse dal 
Ricovero consultare:
www.unisalute.it
24h su 24, 365 giorni l’anno

Per tutte le prestazioni dell’Area Ricovero è opportuno
contattare preventivamente il
Numero Verde
800.822.444
dall’estero: prefisso per l’Italia + 051.63.89.046

orari:
08,30 – 19.30 dal lunedì al venerdì

L'assicurato in caso di controversie inerenti la liquidazione delle prestazioni potrà contare su una Commissione composta sia da membri della Compagnia ma anche da Componenti dell’ENPAM.

icon Scarica il Modulo di adesione

icon Scarica la Guida ai Piani Sanitari

Torna Indietro    Torna alla Home