06/2016 CORSO"RILEVAMENTO DEI CONSUMI ALIMENTARI NAZIONALI CON METODICHE ARMONIZZATE SECONDO LE LINEE GUIDA DELL'EUROPEAN FOOD SAFETY AUTHORITY (EFSA), Parte 1-2"

ISTRUZIONI DI ACCESSO PER L’ISCRIZIONE AL CORSO

Invio domande fra il 1° e il 15 luglio

La FNOMCeO ha aderito al Corso promosso dal Ministero della Salute – Direzione Generale degli organi collegiali per la tutela della salute, CREA – Centro di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione e dall’Istituto Superiore di Sanità.

Obiettivo del progetto è la costituzione di una base di dati quantitativa dei consumi alimentari individuali degli italiani finalizzata alla valutazione della qualità della dieta nei suoi diversi aspetti.


Tale progetto sarà conseguito attraverso l’attivazione di due percorsi formativi articolati in più fasi ed accreditati ECM, rivolti al personale del SSN, personale medico in servizio presso strutture pubbliche e specializzati in Medicina generale, Pediatria, Scienza dell’Alimentazione, nonché Biologi, Nutrizionisti e Dietisti.

Si riporta la documentazione pervenuta dal Ministero della Salute, comprensiva delle indicazioni per effettuare le iscrizioni individuali al corso, che dovranno essere trasmesse il 1° e il 15 luglio p.v.

 Direzione Generale degli organi collegiali
per la tutela della salute

RICHIESTA DI ADESIONE AL CORSO “RILEVAMENTO DEI CONSUMI ALIMENTARI NAZIONALI CON METODICHE ARMONIZZATE SECONDO LE LINEE GUIDA DELL’EUROPEAN FOOD SAFETY AUTHORITY (EFSA): ASPETTI TEORICI E PRATICI, ATTIVITA’ SUL CAMPO E SIGNIFICATO IN SANITA’ PUBBLICA”

In data 24 maggio 2016, nel corso dell’evento “Rilevare il consumo alimentare per le politiche a tutela della salute”, il Ministero della Salute – Direzione Generale degli organi collegiali per la tutela della salute, il Centro di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione del CREA e l’Istituto Superiore di Sanità hanno presentato il percorso formativo in oggetto.

L’obiettivo finale del progetto è la costituzione di una base di dati quantitativa dei consumi alimentari individuali degli italiani finalizzata alla valutazione della qualità della dieta nei suoi diversi aspetti – profilo nutrizionale, valutazione dell’esposizione e caratterizzazione del rischio, impatto ambientale dei diversi stili alimentari. Ai fini della realizzazione del progetto verranno attivati due percorsi formativi articolati in più fasi ed accreditati ECM, rivolti prioritariamente al personale del SSN (personale delle autorità competenti a livello regionale e locale), personale medico in servizio presso strutture pubbliche e specializzati in Medicina generale, Pediatria, Scienza dell’Alimentazione, nonché Biologi, Nutrizionisti e Dietisti.

Il primo percorso avrà come oggetto il rilevamento dei consumi dei bambini di età compresa tra 3 mesi e 9 anni, in ottemperanza a quanto indicato nel Bando OC/EFSA/DATA/2014/02-LOT 1 ed ha come obiettivo il fornire conoscenze teorico-pratiche per la valutazione dei consumi alimentari mediante la tecnica dei diario alimentare.

La prima fase della rilevazione dei consumi in età pediatrica, consiste in un corso E-learning attivo dal 15 settembre al 15 dicembre 2016, con un impegno della durata di 24 ore e l’attribuzione di 36 crediti formativi. L’iscrizione al corso avverrà tramite la compilazione di un modulo sulla piattaforma del corso stesso disponibile a partire dal 1 luglio 2016 all’indirizzo https://www.eduiss.it

Il corso sarà aperto ad un massimo di 500 partecipanti ammessi in base ai seguenti criteri di selezione:

 

  • Svolgimento della professione in un’area oggetto di campionamento;
  • Appartenenza alle seguenti professioni: medico chirurgo, biologo, nutrizionista, dietista. In particolare le discipline del medico chirurgo contemplate sono pediatria (universitaria, ospedaliera e di libera scelta) e medicina generale (medici di famiglia). Sono altresì idonee igiene degli alimenti e della nutrizione, scienza dell’alimentazione e dietetica, igiene epidemiologia e sanità pubblica, medicina di comunità;
  • Esperienza di lavoro su campo nell’ambito di progetti di sorveglianza nutrizionale e/o indagini nutrizionali;
  • Possibilità di accesso ad un computer collegato in rete.

 

A questa prima fase seguirà a partire da Febbraio/Marzo 2017 un corso che prevede una giornata di formazione/tutoraggio in aula e una successiva fase di attività sul campo sempre accreditate ai fini ECM. La partecipazione al corso E-learning è propedeutica per il corso successivo, che rappresenta il coronamento del percorso formativo proposto e il contributo concreto alle attività di rilevamento dei consumi alimentari nazionali.

Al fine di limitare le spese per il partecipante a questo secondo corso, per la giornata di formazione in modalità residenziale saranno organizzate delle sessioni itineranti, il cui calendario sarà comunicato appena possibile.

L’adesione della Federazione Nazionale degli Ordini comporta la promozione attiva presso i propri iscritti dei percorsi formativi sopracitati. Il fine è quello di incoraggiare un’ampia partecipazione di specialisti interessati a contribuire al progetto.

L’adesione individuale di soggetti afferenti alla FNOMCeO e il completamento con successo del percorso formativo varranno come partecipazione della Federazione al progetto.

I partecipanti che completeranno le attività previste dallo studio, oltre ai crediti formativi, godranno dei seguenti benefici:

  • L’inserimento in una banca dati di personale altamente qualificato alla rilevazione dei consumi alimentari a livello nazionale;
  • I nomi dei rilevatori compariranno nelle pubblicazioni nazionali ed internazionali come gruppo di lavoro che ha partecipato alla IV indagine nazionale sui consumi alimentari;
  • L’accesso permanente al software FOODSOFT che viene usato nella rilevazione dei consumi e che permette la valutazione nutrizionale degli stessi.

A seguito del completamento dei soggetti afferenti, la FNOMCeO potrà comunicare di aver partecipato al progetto formativo “Rilevamento dei consumi alimentari nazionali con metodiche armonizzate secondo le linee guida dell’European Food Safety Authority (EFSA): aspetti teorici e pratici, attività sul campo e significato in sanità pubblica” attivato da Ministero della Salute, CREA – Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria e ISS-Istituto Superiore di Sanità per la realizzazione della IV indagine nazionale sui consumi alimentari.

LE DOMANDE DI ISCRIZIONE INDIVIDUALI DOVRANNO ESSERE INVIATE FRA IL 1° LUGLIO E IL 15 LUGLIO.

icon Scarica le istruzioni di accesso per l'iscrizione al corso

Torna Indietro    Torna alla Home