07/2016 NOTA DELL'ISPETTORATO GENERALE DELLA SANITA' MILITARE

Si trasmette la nota dell'Ispettorato generale della Sanità Militare del 13.07.2016 concernente "Decreto del Ministro della difesa 24 novembre 2015 recante le modalità per l'adozione del sistema del doppio certificato per il personale di cui all'art. 748, comma 2, del decreto del Presidente della Repubblica 15 marzo 2010, n. 90".

 

Si rileva che il decreto sopraccitato introduce il sistema del cosiddetto "doppio certificato": il militare assente per malattia deve farsi rilasciare dal medico che abbia accertato tale condizione due certificati, uno recante la sola prognosi da consegnare al Comando del proprio Ente di appartenenza e un secondo, in cui è trascritta anche la diagnosi della patologia sofferta, da consegnare, in busta chiusa, al dirigente sanitario dell'Ente in cui presta servizio, per il quale la conoscenza della diagnosi indispensabile ai fini della verifica della persistenza dell'idoneità psico-fisica del militare.

Al fine di informare i medici certificatori si invitano tutti gli Ordini provinciali a dare la massima diffusione, nell'ambito della propria competenza territoriale, della nota indicata in oggetto.

Dr.ssa Roberta Chersevani


Roma 15 luglio 2016

icon Scarica la nota dell'Ispettorato Generale della Sanità Militare

Torna Indietro    Torna alla Home